Bearzi

Udine: rapina a mano armata nella tabaccheria in Piazzale Oberdan

Piazzale Oberdan ore 18. Un uomo entra nella tabaccheria che fiancheggia l’inizio di via Cividale, ha il volto coperto, “questa è una rapina” ed esplode due colpi in aria. Il terrore avvolge la titolare dell’esercizio che consegna il contenuto della cassa, circa 3 mila euro, al rapinatore. L’uomo poi si gira e scappa. Il marito della donna si lancia all’inseguimento del ladro assistito anche da due passanti. Il ladro riesce però incredibilmente a dileguarsi. I colpi, si scoprirà dopo, sono stati esplosi da una scacciacani che si può possedere senza bisogno di porto d’armi perchè non esplode pallottole ma colpi a salve

facebook
958