Bearzi

Udine: ritrovato a San Daniele il cadavere della donna scomparsa a Buia

E’ stato trovato nella tarda mattinata di oggi in località Taulir, a San Daniele del Friuli (Udine), lungo la sponda sinistra del fiume Ledra, il corpo senza vita di Rita Fanti, scomparsa da Buia (Udine) il 4 maggio. A scoprire il corpo è stato un cacciatore che stava preparando la zona per una battuta di caccia. Secondo i primi accertamenti la donna sarebbe morta per annegamento, probabilmente la sera stessa della sparizione. Al momento sono escluse responsabilità di terzi. La denuncia di scomparsa era stata formalizzata da uno dei figli della donna, Matteo Negro, che abitava con lei. Non vedendola rientrare a casa aveva lanciato l’allarme. Rita Fanti avrebbe compiuto 47 anni l’11 maggio.

facebook

Lascia un commento

593