PopSockets

Udine: rubava nei negozi usando borse schermate


La Squadra Volante della Questura di Udine ha arrestato ieri pomeriggio un cittadino ungherese, I.K., di 46 anni, incensurato, mentre stava portando via da Decathlon, in una borsa appositamente “schermata”, articoli da pesca sportiva per un valore di circa 130 euro. I poliziotti, chiamati dagli addetti alla sicurezza del negozio, hanno fermato il ladro e restituito la refurtiva. E’ stato arrestato per furto aggravato e ricettazione. Nella sua auto i poliziotti hanno trovato altra refurtiva: magliette firmate, bilance professionali e articoli elettronici, per oltre 500 euro e ‘strumenti di lavoro’: tre borse schermate con alluminio per eludere i sistemi di sorveglianza, una macchina per asportare le placche antitaccheggio e arnesi da scasso. Sono in corso accertamenti per risalire ai proprietari della merce sequestrata. Gli agenti hanno anche trovato un mazzo di chiavi; accertato che queste aprivano una stanza nella quale alloggiava lo stesso ungherese, a Monfalcone (Gorizia), i poliziotti hanno compiuto una perquisizione trovando altra merce di provenienza furtiva, che è stata sequestrata.

facebook

Lascia un commento

1.553