Udine: saggi di danza Ceron – 8/9 giugno 2015

scuola danza ceron-foto L. dimastrodonatoForte di un’esperienza di oltre mezzo secolo di attività didattiche e formative sul territorio, la Scuola di danza “Ceron” rinnova l’appuntamento annuale con l’arte coreutica e torna al Teatro Nuovo, per i saggi-spettacolo di fine anno , l’8 e 9 giugno alle ore 20.45. Ad animare la 51^ edizione di questa kermesse, non a caso intitolata “Festa della danza”, saranno oltre 200 giovani danzatori – esperti e in erba – protagonisti nelle diverse discipline della danza classica, moderna e hip hop attraverso brani coreografici, a soggetto e astratti, articolati per i diversi gradi di apprendimento. Si debutta con Prima performance, realizzata dagli allievi più grandi, coadiuvati dall’atelier dell’Associazione Danza e Balletto per un programma articolato e vario che contempla stili diversi, costituito da ben 33 proposte coreografiche. Autori delle composizioni un cast di maestri e primi ballerini referenziati: Paola Galliussi Ceron, Elisabetta Ceron, Cinzia Pittia, Maria Victoria Ignomiriello, Antonella Cosentino, Erica Modotti, Andrea Comuzzi e Valentina De Stefano. L’iniziativa, si è sempre distinta nel tempo grazie alla ricerca di formule tecnico-espressive che valorizzano lo studio e le capacità esecutive di ciascun allievo, talvolta fino alle soglie del professionismo, come è il caso di due giovani udinesi recentemente entrate al Conservatorio di Danza di Vienna e alla Scuola del Balletto di Toscana. Il festival, che ha il patrocinio del Comune, prosegue il 9 giugno con una serata dai toni favolistici, Seconda performance, dedicata agli allievi più piccoli. Ingresso a invito. Per richiederlo: tel.0432\601518 – [email protected]

3.491