Bearzi

Udine: sbagliano sterilizzazione, ospedale dovrà mantenere bimbo

sterilizzazioneL’ospedale di San Daniele del Friuli, in provincia di Udine, ha sbagliato l’operazione di sterilizzazione e ora dovra’ mantenere il bambino nato dopo l’intervento. Si e’ conclusa con una vittoria legale la vicenda di una donna friulana, iniziata quattro anni fa. Arrivata al quinto figlio la donna aveva deciso per l’operazione, che pero’ non era andata a buon fine. La donna ha avuto il sesto bambino nel 2005, decidendo di tenerlo, ma allo stesso tempo ha fatto causa all’ospedale. Il tribunale di Tolmezzo (Udine) ha deciso per un risarcimento di 150mila euro, che tiene conto fra le altre voci del mantenimento del bimbo fino all’indipendenza economica: “La sentenza e’ molto importante – ha spiegato al Tg Rai regionale l’avvocato della donna Paolo Persello – anche perche’ il tribunale ha rigettato la tesi dell’ospedale secondo cui firmando il consenso informato la donna era a conoscenza dei possibili rischi di un esito negativo dell’intervento”.

facebook

Lascia un commento

503