Bearzi

Udine: scandalo,700 mila euro della Curia usati a scopo di lucro, indagato don Fabbro

La Procura di Udine ha chiuso una nuova inchiesta che vede come indagati don Luigi Fabbro, ex presidente dell’ente canonico Oda (Opera diocesana di assistenza), e il commercialista udinese Franco Pirelli Marti, membro del comitato di garanzia della stessa Oda, presidente del Cda di Fingefa e altre societa’ collegate. Entrambi sono accusati di concorso in appropriazione indebita aggravata. Secondo l’ipotesi d’accusa avrebbero utilizzato i soldi della Curia destinati a opere caritatevoli per sostenere e finanziare attivita’ imprenditoriali facenti capo a Pirelli Marti, per finalita’ e interessi prettamente personali ed economici. La somma di denaro si aggira intorno ai 700 mila euro.

facebook

Lascia un commento

1.039