Bearzi

Udine: sequestrati 399 cuccioli di cane in autostrada!

Sono 399 i cuccioli di cane sequestrati alle 4 di mattina del 26 maggio 2012 sull’autostrada a4 all’altezza di Palmanova. A intervenire sul posto le guardie forestali regionali che hanno tratto in arresto due persone che sarebbero già state coinvolte in passato in traffico sempre per traffico di cani. I cuccioli di meno di 8 settimane,  verserebbero in pessime condizioni e alcuni non sono sopravissuti al viaggio dai paesi dell’est europa dell’Est con direzione ancora da stabilrire. I cuccioli saranno “ricoverati” presso alcune strutture dedicate ai cani su tutta la regione. A breve alcune foto

Il corpo forestale del Friuli Venezia Giulia ha sequestrato questa notte 400 cuccioli di cani, di diverse razze pregiate, trasportati illegalmente in Italia dall’Europa dell’Est. I 400 cuccioli erano stipati in due grandi furgoni che la guardia forestale ha intercettato intorno alle 4 del mattino lungo la A4 all’altezza di Palmanova (Udine). I cuccioli, malnutriti e disidratati, sono stati posti sotto sequestro. Almeno 7 non sono sopravvissuti al viaggio, uno era già morto quando gli agenti della forestale hanno fermato i furgoni. Gli altri sono stati trasferiti in alcuni canili della zona. Nei prossimi giorni, una volta convalidato il sequestro dal gip, i cagnolini potranno essere dati in affidamento. ANSA



facebook

Lascia un commento

2.077