Bearzi

Udine: sequestrati centomila euro in banconote false

Sono due gli arrestati e un migliaio di banconote false da 100 euro sequestrate dai carabinieri del Nucleo investigativo di Udine  che hanno consentito di bloccare un flusso di denaro falso destinato allo spaccio in Fvg, Austria e Slovenia. In manette due campani considerati ”snodo” tra la stamperia e lo smercio al dettaglio: Gennaro Monaco, 47 anni, residente ad Avellino, e Gennaro Festa (44) di Napoli, entrambi accusati di vendita di banconote false.

facebook

Lascia un commento

400