Udine: settimana europea della mobilità

udine piazza san giacomo alto 4
In programma fino al 21 settembre. Il primo appuntamento venerdì 12 alle 18 al Visionario con l’inaugurazione di una mostra
ANCHE UDINE ADERISCE
ALLA SETTIMANA EUROPEA DELLA MOBILITÀ
Numerose iniziative in programma con incontri, pedalate cicloturistiche e altri appuntamenti dedicati alla mobilità sostenibile

Anche il Comune di Udine, insieme a molte altre città italiane, aderisce alla “European Mobility Week”, la settimana europea della mobilità promossa dall’Unione Europea dal 15 al 21 settembre. L’iniziativa, che dal 2002 invita le città europee a organizzare azioni ed eventi in materia di mobilità sostenibile, punta ad accrescere la consapevolezza dei cittadini relativamente alle tematiche e alle sperimentazioni di misure locali orientate alla riduzione dell’impatto del sistema dei trasporti.

Molti gli appuntamenti organizzati dall’associazione Fiab di Udine che ha messo a punto, insieme con gli uffici comunali, una serie di eventi che ruotano attorno a “Le nostre strade, la nostra scelta”, tema scelto dalla Comunità europea per questa edizione.

“Scegliamo la bici”, il programma proposto da aBicitUdine, vede come primo appuntamento, venerdì 12 settembre alle 18, l’inaugurazione presso il cinema Visionario della mostra relativa al concorso fotografico dal titolo “shopping in bicicletta”. L’iniziativa è volta a promuovere ABiCinCITTA’ – la rete dei negozi amici della bicicletta, una rete di negozianti della città di Udine che hanno deciso di contribuire al miglioramento della vivibilità urbana e alla promozione della mobilità sostenibile e di stili di vita sani mediante attenzioni e servizi rivolti a chi si muove in bicicletta.

Da martedì 16 settembre si susseguiranno poi tutta una serie di appuntamenti: oltre a due pedalate pomeridiane (martedì 16 e giovedì 18) alla scoperta di aspetti particolari di Udine e dintorni e al ritorno della ciclofficina in città in Largo Pecile (sabato 20), segnaliamo due appuntamenti incentrati sui vantaggi della “conversione alla bicicletta”, sia dal punto di vista delle scelte personali, (incontro con l’autore del libro “Compratevi una bicicletta”, mercoledì 17), che per quanto riguarda l’assetto urbanistico e della mobilità urbana (“Udine come la vorremmo”, presentazione di scenari possibili di ciclabilità urbana, venerdì 19). Il programma si concluderà domenica 21 con una gita lungo la ciclovia Alpe Adria fino ad Aquileia dove, per il rientro, utilizzeremo il servizio gratuito BICI+BUS – linea Mare e Città attivato dalla Regione FVG fino al 12 ottobre.

Ma ecco nel dettaglio tutti gli appuntamenti.
Venerdì 12 settembre
ore 18.00 Cinema Visionario, Via Asquini 33
Premiazione concorso fotografico SHOPPING IN BICICLETTA e inaugurazione della mostra Bici D.O.C.
Martedì 16 settembre
ore 17.00 partenza da Piazza Libertà
Pedalata urbana alla scoperta dei GRAFFITI DI UDINE.
A conclusione aperitivo presso Mille e una notte
Mercoledì 17 settembre
ore 18.00 Libreria Feltrinelli, via Canciani 15
Federico Del Prete presenta il suo libro
“Compratevi una bicicletta! Come uscire dalla dipendenza da automobile e cambiare la propria vita”, (Ediciclo, 2013).
Giovedì 18 settembre
ore 17.00 partenza da piazza XX Settembre
Pedalata urbana alla scoperta dei PARCHI DI UDINE.
A conclusione aperitivo presso Bar Savio
Venerdì 19 settembre
BIKE TO WORK e BIKE TO SCHOOL DAY
ore 18.00 Libreria Feltrinelli, via Canciani 15
Udine come la vorremmo esempi di ciclabilità urbana dall’Italia e dall’estero,
a cura di Marco Passigato, consigliere nazionale FIAB, progettista esperto di ciclabilità.
Sabato 20 settembre
ore 17.00-20.00 Largo dei Pecile
CICLOFFICINA IN CENTRO
controllo gratuito luci e freni, consigli per migliorare visibilità e sicurezza
ore 20.00-21.00 partenza da Largo dei Pecile
Pedalata urbana serale
Domenica 21 settembre
ore 9.00 Partenza dal Parco Moretti
Pedalata UDINE-AQUILEIA lungo la ciclovia FVG1
ore 17.30 rientro con il servizio Bici+Bus – Linea Mare e Città
arrivo a Udine ore 18.50 in Stazione delle autocorriere.
Prenotazione obbligatoria entro giovedì tel. 339 7861502, [email protected]

428