Udine: shopping days 14-16 maggio

udineliberà“Abbiamo preparato con particolare cura questa edizione di Shopping days, convinti che, tempo permettendo, possa essere una volta ancora un’occasione di rilancio per la città”. Pietro Cosatti, presidente del mandamento di Udine di Confcommercio, lancia la tre giorni (14-15-16 maggio) degli acquisti scontati nei negozi associati in città, all’interno di un mese di maggio che vedrà Confcommercio protagonista anche durante le giornate del Tiepolo.
LA STORIA La manifestazione promossa da Confcommercio ha raggiunto i quattordici anni di vita (la prima edizione, durante la presidenza Tubetti, fu caratterizzata tra l’altro dalla mega-torta in piazza XX Settembre del gruppo Panificatori guidato dal compianto Carlo Del Torre) e diventa, a una settimana dal grande appuntamento culturale del Tiepolo, un’operazione-ponte verso una rassegna culturale di straordinario livello da sfruttare anche a fini turistici.
QUALITA’ “Intendiamo rilanciare con tutta questa serie di iniziative il commercio in centro città – rileva il presidente cittadino di Confcommercio – e riconfermare qualità e professionalità degli operatori udinesi. La semplicità di Shopping Days è da sempre il valore aggiunto dell’iniziativa. I cittadini si preparino a trovare un amico pronto a consigliarli e a indirizzarli nella migliore scelta possibile. E’ l’unico modo per difendere il nostro patrimonio più importante: il consumatore”.
SCONTI I commercianti, al solito, potranno scegliere le modalità promozionali che preferiscono e quindi fare sconti generalizzati su tutti i prodotti o individuarne alcuni sui quali praticare prezzi di favore in occasione di questo particolare evento. “Gli sconti andranno mediamente dal 15 al 30%”, spiega Cosatti.
I TURISTI Non si attendono solo udinesi in centro città. “Auspichiamo – conclude il presidente mandamentale di Confcommercio – che, come accaduto gli anni scorsi, austriaci e tedeschi arrivino a Udine in gran numero”.

Lascia un commento

503