Bearzi

Udine: si butta nella roggia per scappare dalla Polizia

Un ragazzo ghanese per fuggire alla polizia, ieri notte si è gettato nella roggia di Via Zanon a pochi passi dalla Galleria Bardelli.
Il ventisettenne si trovava sulla sua bicicletta quando una pattuglia della polizia lo ha notato e fermato per un controllo. Alla vista degli agenti ha lanciato la bicicletta ed è scappato fino a Via Zanon. Durante la corsa il ghanese si è spogliato restando in mutande. Per nascondersi poi si è buttato nella roggia cercando nascondiglio sotto i ponticelli.

Il fatto è successo davanti a decine di persone che stavano passeggiando per il centro di Udine.

Sono intervenute 3 pattuglie della Polizia, i vigili del fuoco e un’ambulanza. L’uomo destinatario di un provvedimento di espulsione è stato tirato fuori dall’acqua e denunciato

Foto: Celeste Martini

facebook
3.415