Webcam

Udine: si finge ex alunno, le spilla 4800 euro; incastrato dalle impronte digitali

fingerprint_sizedUn uomo di Napoli, Alessandro Pasquariello, 44 anni, è stato condannato oggi dal giudice del Tribunale di Udine a nove mesi di reclusione e 150 euro di multa per truffa ai danni di un’anziana donna udinese Fingendosi un ex alunno, amico del figlio, con tanto di finta telefonata al congiunto, l’uomo aveva convinto l’anziana a farsi consegnare 4.800 euro in contanti per saldare le spese legali della pratica di riscossione di una polizza assicurativa. Ma è stato incastrato dalle impronte digitali che aveva lasciato su un biglietto scritto all’anziana come ricevuta per l’avvenuta consegna del denaro.

facebook
491