Bearzi

Udine: si finge ispettrice e ruba in casa. Attenzione a chi bussa alla porta

segnale_attenzioneUdine – 23 novembre 2011 – 50 enne e bionda (attenzione però, potrebbe indossare anche una parrucca) si introduce nelle case fingendosi una ispettrice per prevenire i furti. La donna quando si trova a contatto con persone anziane, quindi più facilmente suggestionabili racconta di essere inviata delle forze dell’ordine per verificare l’esistenza in casa di dispositivi in grado di impedire agli eventuali ladri di commettere i colpi.

Con una rapida ispezione in casa, anticipando in parecchie occasioni le persone che si trova ad assistere, frugando nei cassetti la donna rieesce spesso a prelevare denaro e altri beni dai cassetti della casa.

Se avete avuto delle esperienze analoghe siete invitata a segnalarle ai carabinieri di Udine – 0432 530534

facebook

Lascia un commento

1.036