Udine: si presenta l’agenda del futuro – 10 feb

udinecittà-8L’Agenda del futuro, ossia le idee e le proposte per il futuro di Udine, “scritte” con un progetto inedito e partecipato da 180 rappresentanti della società e dell’economia friulana, arriva al momento della presentazione ufficiale. Dopo l’intenso lavoro di confronto che li ha coinvolti per tutto l’autunno, le risultanze di questo impegno saranno illustrate in Sala Ajace, alla loro presenza, in un incontro aperto ai consiglieri comunali e alla cittadinanza previsto per martedì 10 febbraio, alle 18, quando saranno ufficialmente consegnate nelle mani di Debra Mountford, Senior policy analyst del programma Leed di Ocse. La Mountford proporrà al pubblico anche le prime valutazioni sulla sperimentazione partecipativa realizzata a Udine, grazie alla collaborazione fra Camera di Commercio di Udine (con il progetto Friuli Future Forum) e Comune di Udine, con la Regione e l’Università di Udine.
Assieme alla Mountford, ci saranno infatti il presidente Cciaa Giovanni Da Pozzo, il sindaco e l’assessore all’innovazione di Udine Furio Honsell e Gabriele Giacomini, il project manager di Fff Renato Quaglia e il professor Roberto Grandinetti, che ha avuto il compito di analizzare in via primaria le statistiche e le considerazioni emerse dai Tavoli di lavoro, elaborandone una visione di sintesi e proposta.

376