Bearzi

Slavina a Sella Nevea all’altezza rifugio Gilberti. Soccorsi in azione

gilberti neve
Slavina a Sella Nevea all’altezza rifugio Giliberti. Mobilitati i soccorritori. Verifiche su presenza persone
Una slavina si è staccata questa mattina a Sella Nevea sulle Alpi Giulie. L’allarme è partito intorno alle 11.45 con una chiamata di soccorso alla centrale operativa del 118. Secondo le primissime informazioni la slavina si è verificata nella zona Funiforn, all’altezza del rifugio Gilberti, ma non avrebbe interessato la zona delle piste da sci.

live cam

Non si sa ancora se vi siano persone coinvolte. I soccorritori si stanno recando sul posto con le squadre del Soccorso alpino di Cave del Predil e Moggio Udinese. Sul posto sono state inviate anche le ambulanze dei sanitari del 118, mentre l’elicottero è impossibilitato a decollare a causa della nebbia. (ANSA).

AGGIORNAMENTI A BREVE

12.49 Sul posto volontari del Soccorso alpino, Vigili del fuoco, Guardia di finanza e mezzi del 118.
Dalle prime informazioni raccolte 2 sciatore si trovavano fuoripista e sono state travolte. Una è stata estratta viva. Sulle piste si trovavano diverse persone.
Si tratterebbe di un paio di persone, salite in autonomia per un percorso classico, ma fuori dalle piste da sci, chiuse per scarsità di neve. Passando sotto una zona rocciosa sarebbero stati investiti dalla neve

13.10 Sono 2 le persone estratte vive. Le condizioni meteo non permettono l’intervento dell’elicottero per i soccorsi a causa della forte nebbia

facebook
4.980