Bearzi

Udine: spalmava letame sulla casa della vicina, rinvio a giudizio per stalking

tribunale udine Un uomo, di 62 anni, di S.Daniele Friuli, è stato rinviato a giudizio per stalking ai danni di una vicina di casa con la quale ha cattivi rapporti. Per l’accusa, l’uomo avrebbe costretto la donna a subire continue vessazioni: reiterate e pesanti minacce verbali, avrebbe lanciato nel suo giardino immondizie, vari oggetti e vi avrebbe versato acqua; avrebbe poi imbrattato più volte la proprietà della vittima con letame e alimenti in decomposizione. Processo l’8 marzo 2016

facebook
476