Bearzi

Rachele Risaliti, “Miss Italia 2016”, sarà la madrina dell’inaugurazione della tredicesima edizione di “Udine Sposa” in programma in Fiera a Udine dal 13 al 15 gennaio 2017.
La cerimonia di inaugurazione è prevista venerdì 13 gennaio alle ore 19.
Rachele Risaliti, 21 anni, nata a Prato e residente a Firenze, quattro mesi fa, a Jesolo, ha fatto innamorare l’Italia intera per la sua semplicità, la spontaneità ed il sorriso pulito: giurie e pubblico l’hanno proclamata la più bella e la più gentile del nostro Paese. Anzi, “la più bella tra le persone normali”, come è stata definita. Normale, ma non comune.
Studia con grande passione, pronta a cogliere le giuste opportunità offerte dal mondo dello spettacolo, è sportiva ed è legatissima al fidanzato, Federico, toscano, studente di Economia a Londra (“la leggenda della Miss che si rende libera poco dopo la conquista della corona non mi appartiene”).

Sfilata di moda “Udine Fashion”
Venerdì 13 Gennaio ore 20:00

Sfilata “Per Incanto” by MiraMode

Sabato 14 Gennaio 2017
ore 12:00
ore 15:00
ore 18:00
Domenica 15 Gennaio 2017
ore 12:00
ore 15:00
ore 18:00

Miss Italia studia Fashion Marketing Management al Polimoda, terzo anno, e vorrebbe diventare Trend Forecaster, colei che prevede tendenze e comportamenti. Progetti? “A 21 anni è presto per farli ma, se penso al mio futuro, mi vedo con una carriera ed una famiglia. Comunque, sullo studio non mollo”.
Bellezza ed eleganza, insieme al sorriso, sono i suoi punti di forza, ma al fotografo Gianmarco Chieregato, autore del Calendario di Miss Italia 2017 di cui è protagonista la ragazza toscana, non sono sfuggiti il suo stile e la sua educazione.

“Sicuramente – racconta Rachele – questo resterà un anno straordinario nella mia vita. L’esperienza si sta rivelando ricca, emozionante. E pensare che qualcuno mi ha iscritta a Miss Italia via internet a mia insaputa. Poi ho ricevuto un invito a partecipare alle selezioni con una e-mail dagli organizzatori e, dopo qualche esitazione, ho deciso di mettermi alla prova. Puntavo tutto sui miei occhi e sulla mia semplicità. Prima sono diventata Miss Toscana, titolo perfetto per me che mi riconosco al 100% nella mia regione, ma mai avrei pensato di vincere. Sono stata travolta da una serie di impegni, ma è una situazione bellissima ed ho accolto tutto con gioia. Sono orgogliosa del mio titolo e di tutte le opportunità che mi regala”.

facebook
1.452