Udine: studente minacciato con siringa e rapinato

carabinieri udine
E’ stato avvicinato da un uomo di colore, cappuccio in testa e siringa in mano, che lo ha costretto a consegnargli cellulare e orologio. E’ la denuncia presentata da un ragazzo, di 18 anni, studente della scuola superiore di Udine, ai carabinieri. La rapina sarebbe avvenuta intorno alle 20 del primo aprile scorso. Il ragazzo, residente in un comune dell’hinterland udinese, è andato in caserma la sera stessa insieme con il padre per presentare la denuncia. Il giovane ha detto di essere stato aggredito nella zona della stazione, mentre per prendere la corriera per rientrare a casa. Le indagini sono condotte dai carabinieri del Nucleo investigativo di Udine.

422