Bearzi

Udine su smartphone. L’App della città di Udine

app comune udine

Tra i diversi progetti che l’Amministrazione comunale ha avviato negli ultimi mesi, la realizzazione di una applicazione per dispositivi mobili rappresenta un’importante tappa nell’offerta di servizi alla collettività.
L’applicazione per smartphone consentirà di accedere a servizi utili sia per il cittadino sia per il turista: perché questo progetto abbia successo è importante coinvolgere attivamente i soggetti che operano sul territorio.
Il Comune si rivolge ai titolari di attività legate alla ristorazione che siano interessati ad essere presenti nell’applicazione chiedendo la compilazione del seguente modulo per la richiesta di inserimento della propria attività all’interno della nuova App cittadina.

 

Una sezione interamente dedicata alla ristorazione e ai bar. Una pagina che i turisti, ma anche gli udinesi, potranno consultare per sapere, ad esempio, dove andare a cena, quali specialità degustare, quale fascia di prezzo scegliere, gli orari di apertura e molte altre informazioni ancora. Tutto sul proprio telefonino.

Sta per essere messa online la nuova “App città di Udine”, l’applicazione per smartphone che il Comune di Udine sta ultimando per consentire di accedere a tantissimi servizi e informazioni utili, dagli orari degli autobus agli avvisi sul traffico, dagli eventi in programma alle notizie, dai luoghi da visitare ai parcheggi disponibili. Il tutto a portata di mano con un semplice “clik”. L’applicazione è un progetto realizzato da InfoFactory, spinoff dell’università di Udine incubata al Parco scientifico e tecnologico Luigi Danieli, con il contributo del Servizio sistemi informativi e telematici del Comune di Udine e sarà a breve disponibile.

Perché il progetto abbia successo, però, è importante coinvolgere attivamente i soggetti che operano sul territorio. Ecco che allora, in particolare per la sezione dedicata al food and drink, il Comune si rivolge ora ai titolari di attività legate alla ristorazione che siano interessati ad essere presenti nell’applicazione chiedendo la compilazione di un modulo consultabile sul sito del Comune stesso per la richiesta di inserimento della propria attività all’interno della nuova App cittadina. Sulla home page del sito comunale (www.comune.udine.it), infatti, chi è interessato ad essere presente potrà compilare il modulo entro il 17 aprile, in modo tale che la propria attività sia presente nell’elenco a disposizione degli utenti.

 

“Questa App – spiega l’assessore all’Innovazione, Gabriele Giacomini – è stata concepita come un hub, una piattaforma integrata di informazioni sulla città. Ospiterà quindi non solo informazioni e servizi del Comune, ma anche servizi interattivi offerti dai partner di progetto come ad esempio Net, Saf, Ssm, Turismo Fvg. Vogliamo rendere concreta la filosofia del ‘mobile first – chiarisce ancora Giacomini –. Non tutti hanno un personal computer, ma sempre più persone utilizzano uno smartphone. Sarà quindi una app che raccoglierà tutti i servizi principali per i cittadini e i turisti. E per questo – conclude – abbiamo ora bisogno anche dell’aiuto degli esercenti, perché più opportunità ci saranno e più il servizio offerto ai cittadini e ai turisti sarà completo”.

 

            Come già ricordato, sarà possibile completare il modulo sul sito del Comune entro il 17 aprile. Per informazioni è possibile inviare una email all’indirizzo [email protected]

facebook
1.689