Bearzi

Udine: Tarvisio torna Snow Rugby – 10/11 gennaio

Foto Snow

Tutto è pronto per la terza edizione dello Snow Rugby di Tarvisio: definiti i gironi, ultimato lo Snow Village, decisi i menù e pianificata la diretta streaming, la macchina organizzativa tarvisiana si appresta a vivere nel migliore dei modi questa sempre più intensa e coinvolgente manifestazione ovale. Da sabato mattina, infatti, con calcio d’inizio previsto per le ore 9.00 il meglio del rugby italiano sulla neve si darà battaglia per il titolo 2015. Tante le novità a livello di squadre iscritte: dal Salento Rugby, fino alle compagini toscane, i Zanzaroni di Siena e i Mercenari di Montecatini per quanto riguarda i maschi, mentre le Allupins arrivano da Prato, nel torneo femminile; importante anche l’apporto di squadre austriache: i ragazzi del Klagenfurt nel maschile si uniscono a quelli del Tarvisio, mentre le ragazze del Graz sfidano le italiane nel torneo femminile. Dalla Slovacchia e più precisamente da Bratislava, invece, arrivano i Belasy Tobogan che si cimenteranno nella categoria old e maschile, mentre dalla Repubblica Ceca arriva il Petrovice Rugby, formazione che schiererà ben due compagini, una maschile e una femminile.

Grande attesa anche per il torneo “old”: saranno numerose, infatti, le compagini venete che si sfideranno sul terreno di gioco della “Di Prampero”, gli Urogalli, invece, terranno alto il nome del Friuli, in quanto unica squadra regionale iscritta. «Stiamo lavorando per rendere questo torneo il più serio e professionale possibile – commenta Alberto Stentardo, organizzatore dell’evento e presidente dell’Alp Rugby Tarvisio – Aspettative? Tante. Siamo arrivati al terzo anno e, rispetto a quando siamo partiti (quasi per scherzo), ora siamo riusciti a coinvolgere quasi trenta squadre di tre diverse categorie; un grande risultato. Vorrei riuscire ad ampliarmi ancora, puntando sicuramente sempre di più sul rugby femminile (Alberto Stentardo è allenatore delle Valchirie tarvisiane ndr) e consolidando il resto. Pronostici non ne faccio. Una certezza? Lo spettacolo! Alla base della “Di Prampero” si daranno battaglia un bel numero di squadre di livello e tutte vorranno provare a “rubare” il titolo di campioni “Marmotte” del Trentino, vincitrici dell’ultima edizione. Qualche novità, guardando al futuro? Quest’anno ci siamo legati all’Uisp (Unione Italiana Sport per Tutti) e abbiamo già iniziato una collaborazione per promuovere e diffondere al meglio il “verbo” dello Snow Rugby: posso anticipare, infatti, che abbiamo iniziato a parlare con gli organizzatori del torneo di rugby sulla neve di Mendoza, in Argentina; un be progetto, tutto da sviluppare».

 

Torneo Maschile

Girone A: Invictus Mules, Blasy Tobogan, Rugby Gemona, Draghi Feltre, Mercenari, Marmotte 1, Petrovice Rugby;

Girone B: Invictus Donkeys, Salento Rugby, San Michele Bibione, Zanzaroni di Siena, Fogliano Rugby, Marmotte 2, Tarvisio/Klagenfurt.

Torneo Femminile

Girone A: Graz Rugby, Rugby Benacense, Fogliano Rugby, Tarvisio Rugby;

Girone B: Rugby Gemona, Allupins Rugby, Petrovice Rugby (Repubblica Ceca), Marmotte del Trentino.

Torneo Old

Girone A: Kankari, Ombre Fossili, Orc Ruggers, Marmotte;

Girone B: Asmata San Peter, Cantori Bendati, Belasy, Urogalli.

facebook
630