PopSockets

Udine: tenevano 8 cuccioli cane in sofferenza. Condannati a 10 mesi

Il Tribunale ha condannato due cittadini serbi a 10 mesi di reclusione commutati in 2.500 euro perché, in concorso, detenevano 8 cuccioli di dobermann in condizioni di gravi sofferenze. Lo rende noto con un comunicato la Lav, costituitasi parte civile e assistita dall’avvocato Maddalena Bosio. Il Tribunale ha disposto anche la confisca dei cani e l’affido definitivo agli attuali affidatari. I fatti risalgono al gennaio 2009, quando il personale di sorveglianza del Palmanova Outlet Village notò una Peugeot 306 con targa slovena con due persone a bordo. Allertati i Carabinieri, nel bagagliaio furono trovati i cuccioli, di un mese, tre dei quali rinchiusi all’interno di una gabbia di metallo e cinque in una scatola di plastica, senza spazio per muoversi liberamente; gli animali risultarono disidratati. Ilaria Innocenti, responsabile nazionale del Settore Cani e Gatti LAV, ha evidenziato che “i dieci mesi di reclusione, contro i tre chiesti dal pm dimostrano la gravità delle condizioni in cui sono stati trasportati, costretti in spazi angusti e strappati dalla madre”.

(Foto archivio)

facebook

Lascia un commento

615