Udine: tentano di violentare due ragazzine, denunciati due extracomunitari

carabinieriI Carabinieri della Stazione di Comeglians, al termine di un’attività di indagine scaturita dalla denuncia presentata dai genitori di due minorenni residenti nel capoluogo friulano, hanno identificato due cittadini extracomunitari, domiciliati presso un centro di accoglienza della zona, che secondo la ricostruzione fatta, con l’inganno, avrebbero condotto con le due minori in un luogo appartato. Qui avrebbero tentato di usare loro violenza prima che le stesse riuscissero a fuggire.

I due extracomunitari sono stati deferiti in stato di libertà per l’ipotesi di reato di violenza privata.

7.573