Bearzi

Udine: tirava le tegole ai poliziotti, condannato a un anno e 9 mesi

furgone-poliziaEvase dai domiciliari per andare a bere in una locanda del paese, con una mitraglietta giocattolo legata alla tibia. Al ritorno si barricò in casa e salì sul tetto urlando frasi ingiuriose contro lo Stato e i poliziotti. Poi, lanciò tegole contro gli agenti, fino a quando non cadde e fu ricoverato in ospedale. Protagonista, il 16 novembre 2012 a San Leonardo Valli del Natisone, fu un croato di 46 anni, condannato oggi dal giudice del tribunale di Udine a 1 anno, 9 mesi per vari reati.

facebook
264