Telegram

Udine: torna il giorno per abbracciarsi; prossimo evento il 21 febbraio2016

 

 

12513591_1022819274426218_4833075452153426616_o Torna a Udine l’evento degli abbracci. Che cos’é’

ecco la spiegazione dalla pagina facebook dell’evento. L’appuntamento è per il 21 febbraio in piazza san Giacomo
Febbraio considerato il mese dell’amore per eccellenza è, secondo me, un ottimo periodo per distribuire un po’ di amore a chi invece si scontra con la solitudine della vita. Siamo soli pur essendo circondati da tanta gente che ci vuole bene ma, in alcuni casi, raramente si abbraccia e invece proprio l’abbraccio è il simbolo dell’amore tra due persone. Con questo nuovo evento invito ad abbracciare, ad amare il prossimo, chiunque esso sia senza alcuna distinzione (razza, religione, colore della pelle, stato sociale, lingua…)

Ritorna il tema della fiducia: saremo bendati perché vogliamo invitare alla fiducia…

Io mi fido di te, e tu?
Tu riesci anche solo per un attimo a gettare la maschera, toglierti la corazza e fidarti di me? di me che sono come te? di me che non voglio altro che abbracciarti? non ti chiedo nulla in cambio anche perché abbracciandomi mi dai già tantissimo…

L’idea, per chi non lo sapesse, è molto semplice incontrarsi in piazza, in strada, al mare, in campagna,in montagna, al centro commerciale o in un qualsiasi luogo pubblico e abbracciare. Mi piacerebbe considerarlo un modo per accorciare le distanze tra tutti noi (bianchi, neri, gay, vecchi, bambini, uomini, donne) quando abbracci uno sconosciuto non gli chiedi prima come si chiama, da dove viene, chi è, a chi appartiene, a quale colore politico, razza, non gli guardi il colore della pelle, non ti interessa la sua religione, sesso, ecc ecc ma abbracci e basta, chiunque esso sia. E’ quindi forse il modo più bello, onesto e sincero per ritornare ad essere umani.

 

QUI LA PAGINA DEGLI ORGANIZZATORI – LINK

facebook
757