Udine: Veronica Pivetti è Viktor, Viktoria al teatro Nuovo – 26/27 ottobre 2018

Uomo, donna oppure entrambi. Tutto diventa possibile nel gioco di scambio fra i sessi al centro della travolgente commedia in arrivo al Teatro Nuovo, protagonista una strepitosa diva en travesti come Veronica Pivetti. La commedia in questione è Viktor und Viktoria in scena al Giovanni da Udine venerdì 26 e sabato 27 ottobre, con inizio alle ore 20.45, e domenica 28 ottobre con inizio alle 17.00: una pièce che intreccia alla perfezione equivoci, travestimenti, atmosfere bohemien e salotti aristocratici ma anche, e soprattutto, dominata dai grandi sentimenti: l’amicizia, l’amore, la libertà come valore assoluto e imprescindibile, quale che sia il genere, lo status sociale, il periodo storico.

Liberamente ispirata all’omonimo film del 1934 di Reinhold Schunzel – del quale peraltro è la prima trasposizione teatrale realizzata in Italia – la commedia ci trasporta nella Berlino stordita prima dai fasti e poi dalla miseria della repubblica di Weimar. Susanne Weber, attrice di talento – impersonata da un’ironica e sensuale Veronica Pivetti – arriva nella grande città spinta dalla fame e in cerca di una scrittura. L’incontro con un collega attore, Vito Esposito (Yari Gugliucci) immigrato italiano, sembra cambiarle la vita…

 

venerdì 26 ottobre 2018 ore 20:45
sabato 27 ottobre 2018 ore 20:45
domenica 28 ottobre 2018 ore 17:00
VIKTOR UND VIKTORIA

1.028