Bearzi

Udine: Visionario d’estate al via dal 15 giugno

visionarioUDINE – Con Perfetti sconosciuti, l’irresistibile commedia corale di Paolo Genovese che ha felicemente polverizzato il box office, martedì 15 giugno si alzerà il sipario su Visionario d’Estate, il ricchissimo cartellone firmato dal CEC e incastonato nel programma comunale di UdinEstate. Fino agli ultimi giorni di agosto, dunque, l’arena cinematografica di via Asquini 33 diventerà un’oasi verde nel cuore della città, proponendo tantissimi film all’aperto con cuffie wireless e, nel garden, musica live, dj set, cene etniche, mercatini, laboratori (senza ovviamente dimenticare le partite dell’Italia e, vada come vada, la finalissima degli Europei).

Se Perfetti sconosciuti inaugurerà la sezione-cinema, che scorrerà in parallelo all’ordinaria programmazione indoor e darà spazio al meglio della stagione (da Il caso Spotlight a Veloce come il vento), alle “scommesse d’autore” (da Anomalisa a Mistress America), ai preziosissimi classici restaurati (da Un americano a Parigi ai capolavori del leggendario monsieur Tati), la sezione-musica vedrà invece alternarsi ottimi live (tra VisioJazz, il percorso curato da Nevio Zaninotto, e Vision(open)air, il percorso curato da The Mechanical Tales) e altrettanti dj-set (che vedranno protagonisti Gushi & Raffunk e il Pasta). La primissima performance è già fissata per il 7 giugno: on stage i favolosi Hobby Horse che presenteranno al pubblico l’ultima fatica discografica, Rocketdine (ingresso libero)! Due giorni più tardi, il 9 giugno, andrà invece in scena la bravissima Laura Furci con il concerto intitolato Solo per i presenti.

Ritorneranno, anche quest’anno, i Night Market, i laboratori per bambini e ragazzi, le cene etniche (dedicate ai sapori, agli aromi, alle tradizioni di paesi lontani) e, naturalmente, non mancheranno gli eventi speciali: si è già molto parlato di Wham! 30 Years Later, la super mostra che il Visionario ospiterà in prima internazionale dal 23 giugno, e non va certo dimenticato l’arrivo di una scintillante… shooting star. Stiamo parlando della giovane Tihana Lazovic?, potentissima protagonista di Sole alto, che l’11 luglio “accompagnerà” finalmente a Udine il gioiello balcanico della Tucker Film!

Prima arena italiana a dotarsi di cuffie wireless (prodotte dalla LEM International, progettate per garantire una totale comodità e una perfetta qualità d’ascolto, igienizzate dopo ogni singolo utilizzo), il Visionario trasporterà gli spettatori letteralmente “dentro i film”, così come l’intero programma estivo offrirà una solida alternativa alle serate domestiche, quelle in cui si cerca faticosamente sollievo tra ventilatori e condizionatori.
A proposito di “meteo”: ricordiamo che, in caso di maltempo, i concerti si sposteranno al bar del Visionario, mentre le proiezioni previste all’esterno si svolgeranno in Sala Astra. Tutti gli appuntamenti musicali saranno a ingresso gratuito e per i film all’aperto con cuffie si potrà approfittare della promozione estiva a €5.

facebook
1.057