Bearzi

Udine: Zugliano, Mosler e la teoria della moneta moderna al Balducci – 9 apr 2015

moslerUdine, 8 aprile 2015 – È dedicata ai temi della crisi economica e della politica fiscale dell’Unione Europea la conferenza dell’Università di Udine che si terrà giovedì 9 aprile, alle 20.30, al Centro Balducci di Zugliano, in sala Petris. Warren Mosler, dell’Università del Missouri (Usa), interverrà sul tema “L’economia, l’Europa e la moneta unica”. Dopo i saluti delle autorità, presentazione e introduzione dell’incontro a cura di don Pierluigi Di Piazza, fondatore del Centro di accoglienza e di promozione culturale Ernesto Balducci, e di Angelo Vianello, delegato dell’ateneo alla cultura. La conferenza si svolgerà in lingua inglese con traduzione in italiano. L’iniziativa è organizzata da ateneo friulano, Centro Balducci e Comune di Udine in collaborazione con l’associazione ReteMMt Friuli Venezia Giulia e il sostegno della Fondazione Crup, nell’ambito della rassegna “Aperture. Idee, scienza, cultura”.

 

Warren Mosler, dirigente d’azienda nei settori della finanza e dell’ingegneria, è cofondatore e distinguished research associate del Centro per la piena occupazione e la stabilità dei prezzi dell’Università del Missouri. Laureato honoris causa all’Università di Lugano, in Italia è visiting professor alle università di Bergamo e di Trento. Negli anni Novanta del ‘900 ha iniziato a promuovere la sua originale “Teoria della moneta moderna”, versione radicale della corrente di pensiero post-keynesiana.

 

facebook
646