Bearzi

Udinese: 16 gol nella prima uscita, promossi e rimandati

L’Udinese, ancora a ranghi ridotti rifila sedici gol in due partite da un’ora alla rappresentativa FVG prima ed Arta Cedarchis poi.

QUI IL VIDEO DEI GOL

PROMOSSI: 

Maicosuel 7,5: si è calato con dedizione nel lavoro di squadra determinato com’è a guadagnarsi il posto in rosa. Fornisce una prestazione che brilla per voglia e realizza anche tre gol. Per il posto però, potrebbe non bastare

Pereyra 7: gli avversari sono tecnicamente molto inferiori ma sembrerebbe che il tutcu abbia fatto un importante passo mentale; ha agito in parte come se fosse il responsabile del gioco d’attacco della squadra. Sulla via della maturazione

Widmer 7: tutti erano curiosi di vedere Jadson ma la vera rivelazione della giornata è lui. Grande passo, discreta tecnica buona intelligenza. L’Udinese pare aver trovato l’uomo giusto per sostituire Basta

Alhassan 6,5: nello spazio che gli viene concesso dimostra un passo e una voliga superiore a quella di altri. Non sarà sopraffino tecnicamente ma sembra sopperire con tanta volontà

Jadson 6: si è creata una grande aspettativa intorno a questo giovane ragazzo che nel modul ocon centrocampo a 4 gioca da esterno ma in un centrocampo a 5 potrebbe disimpegnarsi anche da mezzala. Alla fine segna anche due gol ma non impressiona per dinamicità. Sensazione: ha bisogno di maturare fisicamente.

Fernandes 6: gli viene concesso poco spazio, riesce a realizzare un gol ma ne sbaglia un altro clamoroso. Discreta personalità, buona padronanza tecnica ma ha colpito più che altro per intelligenza nella gestione del pallone. Il gioco di Guidolin richiede altre caratteristiche rispetto alle aperture ma è un giocatore che il mister forgerà in velocità. Sarà utile già quest’anno se resterà a Udine.

BUBNIJC, NALDO sv: impegno troppo facile per poter valutare i due nuovi arrivati: il croato ha un fisico bestiale, il brasiliano ha bisogno di Guidolin e dei suoi insegnamenti sulla concentrazione

facebook

Lascia un commento

2.164