Udinese-Cagliari a Trieste: il vademecum per i tifosi;

Udinese Calcio, in relazione alla gara di campionato tra la squadra bianconera e il Cagliari in programma a Trieste domani sabato 27 aprile alle ore 18, informa i propri sostenitori sulle misure organizzative comunicate dalla Questura del capoluogo giuliano in merito all’arrivo dei tifosi bianconeri allo stadio “Nereo Rocco”.

ARRIVO IN AUTOMOBILE

Per i tifosi che raggiungeranno Trieste in autovettura è stata prevista un’area obbligatoria di parcheggio presso la Wartsila (ex Grandi Motori), raggiungibile facilmente dall’uscita di Lisert-Monfalcone e seguendo il raccordo autostradale fino all’apposita uscita.

L’Anas provvederà ad informare gli automobilisti, sia lungo l’A4 sia dopo l’uscita dal casello, con un elevato numero di segnaletica luminosa.

Dall’area di parcheggio i tifosi verranno trasportati allo stadio con bus-navette gratuite messe a disposizione dalla Trieste Trasporti

ARRIVO IN PULLMAN PRIVATO

I supporters che raggiungeranno Trieste a bordo di autobus privati, potranno raggiungere direttamente il “Nereo Rocco” percorrendo lo svincolo autostradale e poi la Grande Viabilità Triestina fino all’uscita dello stadio, seguendo le auto della polizia che effettueranno appositi servizi di staffetta.

ARRIVO IN TRENO

I tifosi che volessero utilizzare il treno per arrivare a Trieste dovranno necessariamente uscire dalla Stazione Centrale dal lato di via Flavio Gioia, dove troveranno altri bus-navetta che in pochi minuti li condurranno allo stadio.

TIFOSI PRIVI DI BIGLIETTO

Udinese Calcio invita caldamente tutti i propri sostenitori privi di biglietto valido per la gara in oggetto a non raggiungere il capoluogo giuliano nella giornata di domani. Si ricorda, infine, che come da normativa vigente i tifosi dell’Udinese non potranno acquistare nel corso della giornata di domani, sabato 27 aprile, alcun tagliando in nessun settore dello stadio “Nereo Rocco”.

 

fonte: udinese.it

491