Bearzi

Udinese-Chievo 0-0 – salvezza vicina, partita grigia – le PAGELLE

udinese-chievoveronaL’Udinese dopo la sconfitta di Genova con la Samp cerca di chiudere il discorso salvezza contro il Chievo alla Dacia Arena. Ancora assente Di Natale, rientrano Bruno Fernandes e Badu. La partita non è esaltante anche se l’Udinese pian piano prende il sopravvento sugli scaligeri e spinge con più efficacia anche se non riesce a trovare la rete. Secondo tempo di sbadigli fino all’espulsione di Felipe. Salvezza comunque più vicina per i friulani

 

KARNEZIS 6: un riflesso sul tentativo di autogol di Felipe ma gli è arrivata davvero addosso, salva la baracca nel finale su un tiro di Floro
WAGUE 6: sostanzialmente sufficiente
DANILO 6: partita in carrozza, le punte girano al largo i centrocampisti del Chievo vengono fermati in mediana
FELIPE 5: si guadagana un espulsione dando una manata a un avversario a 20 cm dall’arbitro
WIDMER 6,5: un paio di giocate di altro livello rispetto allo spettacolo offerto dalle due squadre. Si ridimensiona parecchio nella ripresa
BADU 6: meno ficcante del solito, esce infortuna per un problema forse alla caviglia
dal 50° HALLFREDSSON 5,5: entra un po’ freddo, rimedia con i falli
KUZMANOVIC 6: tocchetta il pallone ma non trova e non cerca giocate decisive
PASQUALE 6: grande onore a un professionista esemplare che si dimsotra ancora una volta presente. Senza essere un fenomeno, se non un fenomeno di umilità
dal 55° ADNAN 6: non sfigura e non esalta
B.FERNANDES 5: una solo bella palla per Zapata nel primo tempo, peggiora nel secondo sprecando una bella palla di Thereau. Graziato dall’arbitro dopo una reazione
dal 87° HEURTAUX: sv
THEREAU 6,5: esce dal torpore nel secondo tempo con giocate di grande qualità. Indispensabile per la squadra
ZAPATA 6: grande voglia e determinazione ma sbaglia la palla più importante

facebook
707