Bearzi

Udinese: Di Natale, “Voglio chiudere la carriera a Udine”

Poche chiacchere e molti fatti. Abbiamo imparato a conoscerlo così in nove stagioni di militanza in Friuli, nove anni che l’hanno consacrato ai massimi livelli mondiali e che gli hanno permesso di conquistare un posto nel cuore di tutti i tifosi bianconeri. Totò Di Natale, questa mattina, ha parlato ai microfoni di Udinese Channel: due minuti in tutto, ma sufficienti, anzi, essenziali. “Mi trovo a Udine già da tre giorni per la recita di mia figlia – spiega il numero 10 di mille battaglie -. Non potevo perderla per nulla al mondo, andrà in scena questa sera. Ho approfittato dell’occasione per venire a trovare il presidente Pozzo. Abbiamo fatto due chiacchiere nel suo studio e poi sono andato a salutare i bambini iscritti al city camp”.

E delle voci di mercato che hanno avvicinato il tuo nome al Milan cosa ci dici?
“Mi fa piacere sentire l’interessamento di grandi club dopo tanti anni di calcio. Ho ancora un anno di contratto con l’Udinese, ma spero di rimanere qui ancora a lungo. Lunedì è in programma l’incontro con Gino Pozzo per definire il prolungamento del contratto. Ho sempre detto di volere di volere chiudere la carriera a Udine”.

facebook

Lascia un commento

338