Udinese: ecco il VIDEO di Danilo che offende l’avversario “macaco” – multa da 130 mila euro!

danilo-palmeiras-630Il difensore brasiliano dell’Udinese Danilo è stato condannato a un anno di carcere per razzismo. Lo rende noto la stampa verdeoro, secondo cui la sentenza è stata pronunciata dalla 18/a Camera criminale del Tribunale dello Stato di San Paolo. La condanna si riferisce a un episodio occorso nel 2010 tra Danilo, che all’epoca giocava per il Palmeiras, e Manoel, difensore dell’Atletico Paranaense. Durante un incontro di Coppa del Brasile, l’ex Palmeiras avrebbe sputato in faccia all’avversario dandogli della “scimmia”. Danilo dovrà scontare un anno ai domiciliari, oltre a pagare una multa. Trattandosi della sua prima condanna penale, il calciatore potrà sostituire la pena con il pagamento di 500 salari minimi (circa 130 mila euro) che saranno destinati a un’istituzione di carità. Stando alle cronache Danilo avrebbe detto all’avversario Manoel “Alzati macaco“, per poi rifilargli un pestone. Al termine della gara l’avversario ha sporto denuncia. 

 

facebook
597