Udinese: ecco Thierry Doubai, il nuovo Inler

doubaiL’Udinese ha puntato tantissimo su Thierry Doubai il 23enne centrocampista centrale acquaistato per circa due milioni di euro dallo Young Boys. Due milioni non sono un investimento enorme ma l’Udinese acquistando l’ivoriano dallo Young Boys, squadra del campionato elvetico, si è giocata l’unico (al momento, in attesa di decisioni della Lega Calcio) posto per nuovi extracomunitari. Segnale che la società crede davvero molto in questo ragazzo di colore alto 1 79 e di 74 kg che andrà a sostituire nello schiermaento voluto da Guidolin il posto che era di INler ormai prossimo al trasferimento al Napoli. Le sue doti principali dovrebbero essere appunto l’interdizione ma dovrebbe essere anche dotato di un certo senso della geometria andando così a sostiuire lo svizzero anche in quella che possiamo definire la cabina di regia bianconera. Con due goal in 77 presenze nel campionato svizzero forse non potrà sostituire Inler anche in zona gol ma poi bisognerà capire quanto potrà spingersi in avanti rispetto al passato. Rimane emblematico un suo goal contro il Basilea. Un gol che fa sognare tutti i tifosi dell’Udinese. Unico dubbio è che un ulteriore africano nel reparto di centrocampo (Doubai è appena entrato nel giro della nazionale maggiore) possa essere convocato per la prossima Coppa d’Africa nel gennaio 2012 (oltre a Asamoah e Badu). 5 anni di contratto Doubai ha alle spalle due infortuni piuttosto seri al  ginocchio

693