Bearzi

Udinese: Friuli ascolta Pinzi, “con la Juve vinciamo 2-0”

DSC_029E’ una Udinese che esce felice dagli spogliatoi dell’olimpico di Roma dopo il apreggio per 2-2 con la Lazio. Mentre Guidolin al solito fa il pompiere Pinzi incendia le anime dei tifosi con u pronostico che tutto il Friuli vuole si avveri: “Abbiamo sbagliato in occasione del primo gol con la difesa schierata – commenta nel post partita mister Guidolin -, ma Benatia rimane uno dei migliori difensori del nostro campionato, un giocatore di grande affidabilità. Dopo il vantaggio abbiamo iniziato a giocare bene e il gol di Lulic ha ridato entusiasmo alla Lazio. Nel cuore del secondo tempo ci siamo espressi al meglio acciuffando il meritato pareggio”. Come mai Di Natale è entrato in corso d’opera? “Siamo l’unica squadra italiana ad aver giocato tre partite in sei giorni e devo tener conto di molte variabili. Ho a disposizione ragazzi straordinari che riescono a darmi grandi soddisfazioni”. Trentuno punti in classifica dopo 15 giornate. Cominciate a pensare in grande? “Sono fiero ed entusiasta della mia squadra. Penso che Milan e Juventus inevitabilmente ci staccheranno perché sono più forti, ma faremo di tutto per rimanere lassù il più a lungo possibile e per mettere in difficoltà la Juve mercoledì prossimo”. L’Udinese ha conquistato 74 punti nell’anno solare. “Un risultato incredibile frutto di un grande lavoro”

Pinzi dopo il gol alla sua sqaudra è raggiante_ “Faccio poche reti, è il mio difetto. Sono contento, anche se l’ho fatto qui contro la mia Lazio. I nostri obiettivi? Adesso viviamo alla giornata, ci divertiamo. Anche oggi abbiamo dimostrato di essere al pari delle grandi come Milan, Juventus e la stessa Lazio. Non abbiamo nulla da perdere, contro la Juve saremo spavaldi e vogliosi di fare bene. Chiunque gioca dimostra di essere all’altezza della squadra, siamo un grande gruppo. Un pronostico per mercoledì? Vinciamo noi 2-0” Pinzi ridacchiava, è vero, speriamo che rida mercoledì alle 20

facebook

Lascia un commento

440