Udinese: Gasparin lascia. E’ ufficiale

NEWS_1248461636_gasparinIn considerazione della prestigiosa offerta ricevuta dal Direttore Generale e Amministratore Delegato Sergio Gasparin e dal desiderio dello stesso di accettarla, l’Udinese Calcio ne annuncia la separazione consensuale a partire da giovedì 20 maggio. A Sergio Gasparin vanno i sentiti ringraziamenti della nostra Società per il proficuo e strutturato lavoro svolto, certi di nuovi e ulteriori successi professionali.

Questo il secco comunciato stampa rilasciato dall’Udinese sul suo sito per commentare l’uscita di scena, dopo un solo anno di lavoro di Sergio Gasparin chiamato l’anno scorso a sostituire Leonardi emigrato a Parma. Un anno vissuto tuttaltro che sulla cresta dell’onmda per il direttore sportivo del miracolo Vicenza. La partenza difficile della squadra, l’esonero di Marino, il fallimento di De Biasi (che molti hanno indicato come una scelta proprio di Gasparin), il ritorno del mister siciliano, il parapiglia verbale con i tifosi proprio in occasione del ritorno di Marino, l’addio di Andrea Magro, la salvezza raggiunta con qualche igornata d’anticipo. Difficile valutare nel complesso il lavoro del direttore generale, a detta di molti chiamato per gestire la possibilità della privatizzazione dello stadio, vista l’esperienza oltremanica di Gasparin, poichè non si è ben capito quanto poss aaver gestito la scorsa campagna acquisti anche se l’arrivo di Geijo in combinata con De Biasi non aveva fatto sbocciare l’amore fra Gasparin e la tifoseria. Nonostante i dubbi che ha suscitato la sua gestione per Gasparin si aprono addirittura le porte di una promozione: la Sampdoria alla sua prima esperienza in Champions Legaue dagli anni dello scudetto del 91, si sarebbe affidata proprio all’ormai ex dirigente dell’Udinese per gestire il post Marotta, come peraltro si intuisce anche dal comunicato dalla società bianconera che lascia così intendere che la decisione è stata presa proprio del direttore. A Udine per sostituire il posto vacante si parla di Gerolin e di Pierpaolo Marino du eex della società bianconera. Entor il fine settimana inoltre verrà annunciato l’arrivo di Guidolin, un altro cavallo di ritorno

Lascia un commento

464