Bearzi

Udinese: giovedì Europa League, recuperati Willians e Gabriel Silva. Obbligati a vincere

L’Udinese di Francesco Guidolin, dopo il pareggio di ieri contro il Parma , è tornata in campo questa mattina per preparare al meglio la trasferta di Mosca di UEFA Europa League contro l’Anji. I giocatori che sono scesi in campo ieri al “Friuli” hanno svolto lavoro defaticante, mentre il resto del gruppo, compresi Willians e Gabriel Silva che si sono ristabiliti dai rispettivi infortuni, hanno tenuto la loro seduta all’esterno agli ordini del tecnico di Castelfranco Veneto. Hanno lavorato a parte Lazzari, Benatia, Pinzi e Muriel.

Domani, martedì 20 novembre ancora allenamento al Friuli mentre mercoledì sarà il giorno della partenza alla volta di Mosca dove i bianconeri saranno impegnati nella quinta partita del fgirone di Europa League. Nonostante la matematica tenga in piedi anche l’ipotesi di un passaggio del turno con 4 punti i friulani sono costretti a vincere sul campo dei russi se vogliono ambire ancora al passaggio del turno. La classifica vede in testa l’Anzhi con 7 punti, Liverpool e Young Boys 5, Udinese 4. In caso di due vittorie l’Udinese sarebbe matematicamente qualificata.

Nelle prossime due partite i bianconeri si vedranno opposti all’Anzhi giovedì sera (la partita inizia alle 18 ora italiana) e al Liverpool il 6 dicembre allo stadio Friuli.

L’Udinese tornerà poi a giocare in campionato martedì 27 novembre alle 2045 contro la Lazio

facebook

Lascia un commento

310