Udinese: Guidolin, con Sassuolo puntiamo al massimo

GUIDOLIN-2013-PUGNO

Con il Sassuolo, domani pomeriggio, al Friuli, l’Udinese si gioca una gara fondamentale in chiave salvezza. I tre punti in palio consentirebbero ai friulani di ”compiere un passo avanti notevole”. Il tecnico, Francesco Guidolin, ne è consapevole e punta a vincere, senza accontentarsi di non perdere. ”Puntiamo a ottenere il massimo. Ma sarà quello che tenterà di fare anche il Sassuolo. Sarà il campo a decidere”, aggiunge, senza per questo sminuire il valore del prossimo avversario. ”Molti la davano per spacciata già all’inizio, invece con umiltà e dignità, sta cercando di salvarsi. Il gruppo è stato modificato molto perché faranno di tutto per mantenere la categoria. Il Sassuolo è una società che punta a confermarsi nel massimo palcoscenico calcistico italiano. Ha allenatore e giocatori di valore, che han giocato parecchio in A”. La gara di domani, che il tecnico friulano ha preparato ”come sempre”, segnerà un traguardo importantissimo per il capitano Antonio Di Natale. In caso di impiego potrebbe diventare il bianconero con il maggior numero di presenze in Serie A di sempre. ”Credo sia orgoglioso di questo risultato perché ha fatto una scelta professionale che lo ha legato per tutta la vita a questo club. Il capitano ha un classe che solo quattro o cinque calciatori in Italia possono vantare e avrebbe potuto giocare ovunque, invece ha scelto l’Udinese”.

456