Bearzi

Udinese – Liverpool: arrivano mille inglesi, ci sarà ospitalità in Piazza I° Maggio

In occasione della partita di calcio di Europa League Udinese – Liverpool di giovedì 6 dicembre la città di Udine si prepara ad offrire accoglienza e ospitalità ai tifosi inglesi al seguito della squadra. In città sono attesi oltre un migliaio di tifosi, 600 dei quali pernotteranno a Udine. Il Comune di Udine, in collaborazione con l’Udinese Calcio e l’Associazione Udinese Club, ha deciso di organizzare un servizio di infopoint e un punto di accoglienza e ospitalità per i tifosi del Liverpool che verranno accolti dai rappresentanti dei club dell’Associazione Udinese Club sotto il tendone allestito in piazza Primo Maggio dalla tarda mattinata di giovedì. Il saluto delle autorità sono previsti alle 12.30.

Udine è tra le poche città che il Ministero dell’Interno ha selezionato per sperimentare questa forma di accoglienza, già realizzata in giro per l’Europa e che prevede di diffondere la conoscenza delle città in cui si giocano le partite. Per questo motivo sotto il tendone di piazza Primo Maggio ai tifosi sarà consegnato materiale informativo su Udine messo a disposizione dalla Turismo Fvg. “Il fatto che l’accoglienza inventata a Udine alcuni anni fa venga preso a modello dà soddisfazione ed è un importante riconoscimento alla città e ai tifosi dell’Udinese – sottolinea il sindaco Furio Honsell – oltre a dimostrare quanto sia bello e importante avere ed essere al fianco di un club così prestigioso come l’Udinese che porta il nome di Udine in Europa. Il mio benvenuto va ai tifosi del Liverpool, città che ospita una squadra molto prestigiosa e dove il calcio è nato come autentico sport di popolo”.

“Per noi è motivo di orgoglio – dichiara il presidente dell’Udinese Franco Soldati – ospitare un club prestigioso come il Liverpool. Questa partita rappresenta un importante tassello della nostra storia, soprattutto dopo il successo dell’andata. L’Udinese è ben lieta di contribuire all’evento di accoglienza che è l’occasione per ricambiare e ringraziare il Liverpool per la sportività e il senso di amicizia manifestati nella gara di andata. Questi gemellaggi sono auspicabili nel calcio per rinsaldare rapporti di solidarietà e valori che vanno oltre il mero significato della partita”.

La Questura di Udine “dà atto della correttezza e sportività della gran parte della tifoseria friulana peculiarità che hanno contribuito a far diventare il capoluogo friulano un modello per la sperimentazione di innovative iniziative a livello nazionale, tutte tese a trasformare gli incontri di calcio in uno spettacolo fruibile da chiunque. Riconosce, inoltre, il prezioso lavoro svolto dall’Amministrazione comunale, dalle Istituzioni e dall’Udinese calcio, che unitamente a quello delle Forze di Polizia, consente costantemente il raggiungimento di risultati massimi a livello nazionale nella gestione degli eventi calcistici”. da udinese.it

facebook

Lascia un commento

565