Bearzi

Udinese-Milan 2-1 – si festeggia la prima vittoria – Pagelle e VIDEO dei gol

24 settembre 2012 – La vittoria tanto sospirata arriva contro un Milan sofferente, ma che per blasone rimane sempre una fra le squadre più temibili del campionato italiano. Guidolin ritrova definitivamente il sorriso, forse Allegri lo perderà definitivamente. Le reti sono state realizzate da Ranegie al 41′ , El Sharaawy al 54′ e Di Natale su rigore al 68′.


Le pagelle:
BRKIC 6: torna in campo dopo il fattaccio con la Juve e restituisce la necessaria tranquillità alla retroguardia. Incolpevole sul gran gol di El Sharaawy, bravo sulla girata di Pazzini al 76′, brividi sul rinvio sbilenco all’80’

BENATIA 6,5: prepotente e propositivo, come nelle migliori giornate

DANILO 6,5: solito concentrato di attenzione e classe

CODA 6: la sua zona è quella più battuta dagli avanti rossoneri, ma si arrangia in modo sufficiente

FARAONI 6: chiamato a sostituire in extremis Dusan Basta esegue il compito con diligenza considerando le fatiche di giovedì sera (dal 63′ BADU 6,5: iniezione robusta di muscoli e palloni recuperati)

ALLAN 6,5: come ormai sostiene più di qualcuno è il migliore del terzetto brasiliano arrivato quest’estate. E  il più futuribile

PINZI 7: il giallo sporca una prestazione da mediano di grande livello

PEREYRA 7: si capisce che partita sarà per lui quando nel primo tempo salta mezza difesa del Milan e appoggia per Di Natale. Come direbbero dalle sue parti “calidad”, qualità

PASQUALE 6: più ordinato del conconcorrente Armero in fase difensiva, qualche incertezza nel possesso

DI NATALE 7: parte largo, si accentra, sbraita, lancia. Tutto questo fino alla ciliegina, quando fredda Abbiati per il gol del 2 a 1 (dall’88’ FABBRINI SV)

RANEGIE 7: emozioni anni ’90 allo stadio Friuli per il gol di un “pennellone” come lui, ricordando il mito Bierhoff e gli amati Sosa e Margiotta

Nicola Angeli

facebook

Lascia un commento

436