PopSockets

Udinese: Muriel, 28 milioni dall’Atletico Madrid, sarà addio?

Era nell’aria ed ecco che arriva la super offerta per Muriel. Il giocatore, un autentico fenomeno era sotto osservazione da mezza europa e a quanto pare la prima mega offerta sarebbe arrivata. Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport si sarebbe fatto avanti l’Atletico Madrid che perderà  a giugno il fenomeno Falcao  che sarebbe destinato allo United. A differenza dei sondaggi delle altre squadre la squadra spagnola avrebbe messo sul piatto denaro contante che arriverebbe dalla vendita appunto del colombiano ai Red Devils. Il processo di maturazione di Muriel a Udine non è ancora completato e il giocatore potrebbe ancora crescere ed essere venduto fra un paio di anni a una cifra ben superiore ai 28 milioni di cui si parla. Ci sono dei “ma”. Al massimo a Udine nella prossima stagione Muriel giochererebbe l’Europa League, mentre a Madrid ci sarebbe l’approdo certo in Champions; inoltre con ogni probabilità a Madrid il colombiano giocherebbe al centro dell’attacco mentre a Udine dopo un anno Guidolin fatica ancora a trovare una convivenza felice fra l’asso colombiano e il monumento Di Natale con il primo che viene spesso fatto giocare lontano dalla porta in un ruolo di trequartista. Non si dimentichi inoltre che per esigenze tattiche spesso il tecnico veneto deve inserire i colombiano addirittura in ballottaggio con altri baby fenomeni come Pereyra e Zielinski, mentre Maicosuel sembra ormai defilato, con la prospettiva anche di fare panchina in alcune gare. Con un mondiale in arrivo Muriel vorrà avere la massima visibilità. Infine il lato economico che in Spagna non potrà che essere più favorevole per Muriel

I bianconeri probabilmente potrebbero essere già pronti ad assorbire con facilità l’eventuale cessione: Muriel in questa stagione fra infortuni e scelte tecnico tattiche ha fatto brillare solo parzialmente il suo valore mentre sta crescendo in maniera verticale il polacco Zielinski cui si prospetta un roseo futuro da trequartista, probabilmente in coppia con Pereyra con il colombiano trasferito in Spagna e il ritorno di Vydra da Londra a fare il vice Di Natale anche se un Watford in Premier League difficilmente potrebbe rinunciare al bomber ceco.

 

 

facebook

Lascia un commento

520