PopSockets

Udinese-Palermo Preview: Di Natale in forse

udinese di natale tacco“Al momento ancora non so se Totò  è disponibile” queste le parole che Mister Guidolin, un po’ più innervosito del solito, ha rilasciato nella consueta conferenza stampa prepartita, riferendosi al fuoriclasse napoletano capitano dell’Udinese. Che però intanto è convocato anche se stamattina stando a quanto detto da Guidolin non si sarebbe allenato. Domani contro il Palermo incombe dunque l’incertezza sul goleador dell’udinese e del campionato. Per il resto probabile che il mister decida di affidarsi alal formaizone titolare con Handanovic in porta, Benatia, Danilo e Domizzi in difesa, Basta, Isla, Pinzi, Asamoah e Armero a centrocampo. Rimangono dei dubbi sull’attacco con quattro giocatori a giocarsi i tre posti disponibili. Detto che Totò qualora dovesse recuperare sarà senz’altro della partita, a meno che non si opti per una presenza europea giovedì contro l’Atletico, gli altri tre in gara sono Floro Flores, Fabbrini e Torje. Guidolin, pungolato dalle domande della stampa ha voluto difendere Torje dalle critiche piovutegli addosso dopo le prestazioni opache dell’ultimo periodo “E’ un periodo che non gli riescono cose che gli riescono normalmente. Il ragazzo è tranquillo. Non si può pretendere che dopo due mesi che è qua sia in grado di affrontare al massimo il nostro campionato. Anche Sanchez ci mise un po’ di tempo per diventare il giocatore che è diventato. Forse bisognava inserirlo in maniera più graduale ma le contingenze di infortuni e delle tante partite mi hanno costretto a schierarlo con costanza”

Probabile in ogni caso che il romeno sia del match visto che in coppa non può giocare e quindi la casella del trequartista andrà sicuramente ad appannaggio di Fabbrini. Floro sarà il sostituto di Di Natale qualora questo dovesse marcare visita altrimenti anche lui dovrebbe essere risparmiato in vista del match di giovedì.

facebook

Lascia un commento

363