Udinese-Parma. UDINESE: TANTI INDISPONIBILI, STOP ANCHE FLORES E FABBRINI Francesco Guidolin fa prima a contare gli uomini a disposizione che quelli in infermeria. Oltre ai lungodegenti, in settimana si sono fermati per infortunio anche due attaccanti, Floro Flores e Fabbrini, entrambi indisponibili per sabato. Il primo ha subito un’elongazione del retto femorale della gamba destra. L’altro è uscito in barella ieri durante una partitella per un problema al ginocchio sinistro. Fuori causa per il Parma anche Basta e Ferronetti che continuano un lavoro differenziato. Proseguono il lavoro di recupero Isla e Badu, che difficilmente si rivedranno in campo in campionato. Alle spalle di Di Natale, dunque, si giocano un posto da titolare Barreto e Torje. PARMA: DONADONI CONFERMA IL TANDEM FLOCCARI-GIOVINCO Sono Pavarini e Ferrario gli unici dubbi di Donadoni. Il secondo portiere ha lavorato oggi solo in piscina a causa di un trauma contusivo al quadricipite sinistro causato da uno scontro di gioco in allenamento con Okaka. Ferrario continua a soffrire per un problema al polpaccio destro. La formazione anti-Udinese sarà comunque la stessa che ha battuto sabato scorso la Lazio con Floccari e Giovinco in attacco e, a centrocampo, Biabiany, Galloppa, Mariga, Valdes e uno fra Gobbi e Modesto.

552