Udinese: Pozzo furioso, squadra in ritiro. Guidolin a rischio?

pozzo-1Non è stata una giornata semplice quella trascorsa ieri da giocatori, tecnico e società: sfuriatissima di Pozzo dopo la serie negativa in campionato (quattro sconfitte consecutive) che ha inchiodato i bianconeri a soli 3 punti dal terzultimo posto. Il passaggio del turno in Coppa Italia non  è servito dunque a lenire la preoccupazione del Paron per la classifica del campionato. Il rimedio, oltre a inchiodare i giocatori e lo staff alle loro responsabilità, è stato individuato in un lungo ritiro che dovrebbe partire dopo gli allenamenti di oggi.

I senatori (Di Natale, Domizzi e Pinzi) i secondo quanto riporta il Messaggero Veneto si sarebbero intrattenuti con il figlio del Paron, Gino Pozzo per un colloquio sui problemi e probabilmente su quali vie intraprendere per uscire dall’empasse visto lo scontro diretto previsto per sabato a Bologna alle 18.

Quale la posizione del mister? La società continua a dirsi fiduciosa nell’operato di Guidolin che ricordiamo ha un contratto piuttosto oneroso (si parla di un milione all’anno) ma secondo il messaggero Veneto avrebbe sondato la disponibilità di Zola, dimessosi un mese fa dal Watford, controllato sempre dalla famiglia Pozzo, e di Trappattoni che ha terminato la sue esperienza da CT dell’Irlanda.

 

facebook
575