Udinese-Roma 1-0 De Paul la vince dalla trincea – le PAGELLE

Davide Nicola riparte dalla difesa a 3 silurando Lasagna in attacco dove viene sostituito dalla coppia De Paul Pussetto. I bianconeri si chiudono in difesa e tentano di pungere in contropiede. Un piano che funziona nel primo tempo con una buona occasione capitata sulla testa di Pussetto. Quando a inizio secondo tempo la Roma sembra essere sul punto di prevalere Pussetto e De Paul si inventano giocata e gol con colpo di tacco dribbling e tocco sotto.

MUSSO 6: niente di incredibile ma da senso di solidità
EKONG 6,5 sembra a suo agio nella desa foltissima di oggi
NUYTINCK 6 concentrato
SAMIR 6 esterno a sinistra, quinto di difesa. Era uno dei candidati alla panchina. Dal 70 PEZZELLA 6 bentornato
TER AVEST 6 non concede la fascia a elshaarawy
FOFANA 5,5 sbaglia un sacco di volte in uscita
BEHRAMI 6 meno gladiatore del solito; nella ressa di centrocampo non servono le sue tradizionali interdizioni
MANDRAGORA 5,5 nessuna giocata illuminante
LARSEN 6 da centrale conferma la sua versatilità e assolve in tutto il compito
DE PAUL 7,5 dopo un primo tempo al buio a inizio della ripresa si inventa un doppio dribbling nello stretto e un colpo sotto a scavalcare mirante. Poi si inventa un assist fantastico annullato dal var
PUSSETTO 7 si conferma polivalente e qualitativo. Giocatore vero segna un gran gol viziato da un fallo di mano

1.001