Udinese: Sanchez, lesione al collaterale

sanchez crackCome una mazzata sulle ambizioni dell’Udinese. Il riscontro della lesione al legamento collaterale del ginocchio destro accertato ad Alexis Sanchez è un brutto ostacolo sulla via per la salvezza. Recupero ancora incerto ma potrebbe saltare un meseL’entità dell’infortunio di Sanchez protagonista nelle ultime due uscite dell’Udinese targata Marino, che gli hanno anche portato il primo gol stagionale contro il Cagliari, sarà monitorata nei prossimi giorni e quindi non ci sono ancora date certe per il rientrodell’attacante esterno cileno. Quel che è certo è che domenica nella sfida contro l’Atalanta a Bergamo lo sgusciante nino maravilla non ci sarà. Un grattacapo in più per Marino che quest’anno pare avere davvero poca fortuna con la salute degli attaccanti a disposizione. L’infortunio di Sanchez potrebbe anche rivelarsi serio e in questo caso il 22 enne attaccante potrebbe anche perdere un mese di campionato rientrando ai primi di aprile.

Diminuiscono quindi le frecce disponibili per l’arco d’attacco dell’Udinese: dopo le due buone prestazioni contro Cagliari e Inter che avevavno visto il piccolo cileno tornare a prestazioni concrete, aldilà del gol, e non fumosi e irritanti dribbling. Così, come nella partita con il Chievo dell’andata Sanchez si infortuna nel momento migliore della sua stagione. Per domenica probabile quindi il ritorno di Simone Pepe a destra con il rientro di Floro Flores a sinistra e Di Natale centravanti.

Lascia un commento

270