PopSockets

Udinese: Sanchez vuole il Barça? Lo United offre 35 mln ma con Bielsa all’Inter…

sanchez 02Sanchez avrebbe confidato ad alcuni compagni di squadra la sua assoluta volontà di trasferitrsi al Barcellona. Questo lo scoop lanciato dal quotidiano spagnolo Sport. Notizia che no nsi trova su nessun altro quotidiano spagnolo né cileno. Anzi da quanto scritto sulle colonne di As pare che gli azulgrana avrebbero definitivamente rincunciato al talento cileno perchè troppo costoso per la casse catalane che proabilmente concentreranno i loro interessi su Fabregas e Giuseppe Rossi. Intanto su Sanchez rimangono Inter, manchester City e lo United.

A dirla tutta sullo sfondo rimangono anche la Juve (la cui offerta da 30 milioni è però destinata a essere sorpassata) e il Chelsea che difficilmente potrà arrivare alla stella brasiliana Neymar ormai promesso al Real Madrid.

L’offerta del Manchester City si sarebbe assestata sui 30 milioni più la cessione del centorcmapista Weiss. Offerta che difficilmente accenderà gli interessi dei Pozzo. Il City è oltretutto alla prese con il malcontento di Tevez che però difficilmente torverà acquirenti visto l’altissimo costo del cartellino e dell’ingaggio e, secondo alcune voci di fantamercato, avrebbe avanzato una richiesta per acquistare David Villa dal Barcellona

Sul talento cilenao sarebbe ora piombato il Manchester United, interessato a sanchez da tempi immemori e che avrebbe messo sul piatto ben 35 milioni in contanti. Tanti soldi., probabilmente l’offerta più interessante giunta finora allo stadio Friuli. inserendo ancora qualcosina lo United potrebbe portarsi a casa Sanchez pescando magari fra i molti talenti in erba che i Red Devils sono bravi a pescare.

Sullo sfondo, in attesa, rimane l’Inter. Alla fine del giro d’Europa Pozzo probabilmente tornerà al tavolo con Moratti e discuterà su contropartite e denaro necessario a portare Sanchez in nerazzurro. L’ipotesi di Pandev (più robusto conguaglio) è assollutamente fuori dalla realtà. A Udine stipendi di quel livello non si pagano. Quando torneranno a sedersi al tavolo delle trattative l’Udinese presumibilmente chiederà una cifra intorno ai 30 milioni più alcuni giovani della promettente primavera nerazzurra che oltretutto potrebbero anche accettare di buon grado l’avventura in bianconero. Fra gli altri vanno segnalati Caldirola, centrale difensivo, Crisetig, mediano nato nel cividalese, Destro, punta con già mezza stagione al Genoa alle spalle, e Coutinho che però i dirigenti nerazzurri difficilmente cederanno. Certo il tira e molla andrà proabilmente per le lunghe con l’Inter in bilico fra Leonardo, in procinto di accetare un ruolo dirigenziale al PSG, e l’ex ct di Argentina e Cile Bielsa, guru del calcio offensivo sudamericano. Allenatore che ha lanciato Sanchez in nazionale roja. Se non è un indizio questo…

In caso contrario Sanchez potrebbe restare a Udine e trascinare i compagni in Champions league

facebook

Lascia un commento

309