Udinese-Siena: Guidolin, “la qualità del gioco va migliorata”

guidolin bisIl tecnico bianconero ha presentato la gara di domenica contro il Siena.

GARA APPARENTEMENTE FACILE, MA….

Toglierei apparentemente. E’ una partita molto complicata, perché il Siena 20 punti li ha fatti. L’allenatore fa bene, ma aveva fatto bene anche Cosmi. La squadra è preparata e organizzata. Domenica ha battuto la Samp e col Toro ha giocato un’ottima gara. Cercheremo di essere all’altezza. Anche se avessimo vinto con la Juve sarebbe stata comunque difficile. Dobbiamo fare una prestazione di squadra, essere molto concentrati. La Juve va archiviata e pensiamo a domani.

LA SCONFITTA DI TORINO E’ STATA ASSORBITA?

La sconfitta l’abbiamo sentita, questo si. Anche la settimana passata avevamo lavorato bene, con grande intensità e vivacità. Lo stesso abbiamo fatto questa volta. Da quel punto di vista siamo pronti a girare forte ed essere competitivi. Poi dobbiamo essere concentrati.

MURIEL DI NATALE DI NUOVO?

Li ho recuperati tutti.Deciderò domani.

LA QUESTIONE MONTEPASCHI

Non credo tocchi la preparazione alla gara. Ci troveremo di fronte un avversario agguerrito.

SI ASPETTA MIGLIORAMENTI DAL GIOCO?

Bisogna giocare bene per fare punti, in tutte e due le fasi del gioco, possesso e non possesso. Fisicamente lavoriamo bene e anche dal punto di vista della gestione tattica. La qualità del gioco va invece migliorata.

COS’E’ CHE NON VUOLE VEDERE?

Messa così non è facile rispondere. Solo chi non fa non sbaglia mai.

DUALISMO ALLAN/PINZI?

Non c’è nessun dualismo. Sono due ragazzi a posto. La competizione fa bene. Tutti e due sono in grado di giocare sia da mediano che da mezzala, l’importante è che stiano bene.

facebook
317