Bearzi

Udinese-Spal 3-2 friulani avanti ma rischiano la rimonta – le PAGELLE

E’ una Udinese che necessita ancora di punti salvezza quella che si trova di fronte la SPAL già salva alla penultima di campionato. E i bianconeri partono col piglio giusto con il gol di Samir, secondo consecutivo, di Samir su calcio d’angolo battuto da De Paul. L’Udinese sembra essere in controllo e trova il secondo e il terzo gol con Okaka che sfrutta altri due assist di De Paul e chiude il primo tempo con un tondo 3-0.
nella ripresa i friulani vedono i fantasmi e la Spal accorcia con due gol in 6 minuti di Petagna e Valoti. Si chiude con la paura e la Sapl rischia almeno in due occasioni il pari clamoroso. I friulani portano a casa comunque i tre punti e a questo punto manca un punto alla matematica che però potrebbe arrivare comunque domani pomeriggio da Empoli-Torino

MUSSO 6 due gol sul groppone anche se non per colpa sua
DE MAIO 6: altra prestazione senza errori grossolani
EKONG 5,5 se balla lui si trema tutti
SAMIR 6,5: due gol in due partite importanti
LARSEN 6: solita prestazione solida
MANDRAGORA 5,5
SANDRO sv li geometra rompe il compasso
dal 31′ D’ALESSANDRO 5,5 un po’ in confusione
DE PAUL 7 i piedi ci sono, se facesse sempre le scelte giuste sarebbe un giocatore di alto livello
ZEEGELAAR 5,5 timido
OKAKA 7 risulta incomprensibile che in alcune occasioni sia rimasto fuori
dal 90° TEODORCZYK: c’è anche lui
LASAGNA 6 punge ma ci si aspetta di più
dal 60° PUSSETTO 6 qualche scelta infelice ma permette di rialzare il baricentro

facebook
1.280