PopSockets

Udinese:Di Natale verso Parma

di nataleDa più fonti viene dato ormai come un fatto acquisito la cessione di Antonio Di Natale al Parma dopo un quadriennio in bianconero. Ormai si attende solo il comunicato ufficiale della società.

E così dopo 4 anni e 55 gol in campionato l’avventura comune di Udinese e Antonio Di Natale potrebbe essere finita. Secondo più fonti il giocatore si sarebbe accordato con il Parma per un quadriennale da 1,3 milioni di euro l’anno mentre all’Udinese andrebbero 9 milioni di euro più Domizzi e Dessena. Il controcampista reduce dall’europeo under 21 potrebbe restare a Udine mentre per il difensore potrebbe profilarsi una cessione.

Così dopo Quagliarella anche il capitano dell’Udinese starebbe per fare le valigie. 32 anni, reduce da un infortunio al crociato che gli ha fatto saltare l’ultima parte di campionato, incalzato da dei giovani che la società deve per forza di cose promuovere visto l’investimento fatto su di loro, la cessione di Totò sembra una mossa inevitabile.

Ancora in alto mare invece l’affaire D’Agostino; la Juve avrebbe raffreddato notevolmente la trattativa dopo che le distanze fra le parti si erano palesate troppo distanti per una soluzione postitiva. D’Agostino è alla finestra. Ora si parla di un interessamento dell’Arsenal, anche se il regista romano appare, a nostro avviso, lontano dagli standard anagrafici dei gunners; si paral insistentemente di un probabile interesse del Milan quando verrà concretizzato l’affare Pirlo che in molti vedono destinato al Chelsea di Ancelotti. Attenzione però alla Juve. Per ora ha mollato la presa ma il calciomercato è lungo e la Signora ha bisogno di un centrale con doti di costruzione e probabilmente dopo le cessioni che sta trattando (Trezeguet su tutti) avrà nelle casse il denaro necessario all’acquisto di D’Agostino. intanto lunedì 6 ci sarà il raduno

Sul fronte arrivi nessun grosso nome ma la solita valanga di giovani di belle speranze con tanto talento e voglia di mettersi in mostra.

facebook

Lascia un commento

394