“Un passo avanti importante e molto atteso che consentirà di far riprendere l’iter per il passaggio di Sappada in Friuli”.

Sappada in Friuli, Fontanini esprime soddisfazione per il via libera da parte della Commissione bilancio del Senato

“Un passo avanti importante e molto atteso che consentirà di far riprendere l’iter per il passaggio di Sappada in Friuli”. Esprime soddisfazione il presidente della Provincia di Udine, Pietro Fontanini, in merito al via libera concesso oggi dalla commissione bilancio del Senato che ha trovato la copertura economica alla perdita di gettito fiscale per lo Stato. “Anche se a piccoli e lentissimi passi – prosegue Fontanini – si sta andando verso la concretizzazione di un passaggio richiesto a gran voce dalla volontà popolare mediante il referendum del 2008”. Ora l’auspicio è che il cammino prosegua più celermente a partire dai lavori della Commissione Affari istituzionali.
“L’annessione di Sappada al Friuli – ricorda Fontanini – è un passaggio
naturale; innegabili, infatti, le motivazioni di carattere geografico, storico, culturale, economico, religioso e linguistico a sostegno del passaggio, che sottolineano le affinità con la nostra Regione piuttosto che con il Veneto, alle quali si aggiunge anche l’appartenenza – mai venuta meno – di Sappada all’Arcidiocesi di Udine”.

Powered by WPeMatico

434